Auriemma: “Contatto Szczesny- Koopmeiners? Mariani ora va sospeso!”

0
2670

Si è chiusa senza vincitori la sfida Atalanta-Juventus, e si è portata dietro una scia di accese polemiche dopo gli attacchi alla direzione arbitrale da parte del direttore della Dea Umberto Marino.

Diversi gli episodi contestati da Marino all’arbitro Mariani, su tutti il contatto tra Szczesny e Koopmeiners al 31‘: la moviola riprende l’uscita del portiere bianconero che cerca di anticipare Koopmeiners fuori area. Un’azione che ha creato un vivace dibattito e non sono mancati i pareri di diversi esperti del settore che hanno in larga parte sostenuto e ritenuto corretta la decisione presa dall’arbitro Mariani di non assegnare il rosso a Szczesny.

Non è stata accettata però di buon grado dal giornalista Raffaele Auriemma, che ospite della trasmissione Tiki Taka, non ha mancato di contestare la decisione dell’arbitro. “Adesso mi aspetto che l’arbitro Mariani venga sospeso dal designatore Rocchi ha tuonato Auriemma, che ha poi continuato citando un episodio avvenuto tre anni fa:

“Il 3 marzo 2019, in Napoli-Juventus, fu espulso Meret al 25′ per un’uscita analoga su Ronaldo, ma non lo toccò nemmeno. E su quella punizione, Pjanic fece il gol dell’1-0. E sapete chi era l’arbitro quella sera? Rocchi. Che ora deve sospendere Mariani“.