Napoli nei guai: prognosi pesantissima per Osimhen. Il comunicato

0
1961

Si è concluso a fine mattina l’intervento al quale è stato sottoposto Victor Osimhen, dopo le fratture multiple al viso riportate domenica scorsa nel corso del match contro l’Inter.

A seguito dell’intervento, il Napoli ha diffuso un comunicato in cui ha fornito un aggiornamento sulle condizioni dell’attaccante nigeriano e sui tempi di recupero: 90 giorni di prognosi.

Il comunicato del Napoli:

Victor Osimhen è stato operato questa mattina dal Prof. Tartaro, coadiuvato dal dott. Mario Santagata ed alla presenza del dott. Canonico, per un intervento di riduzione e contenzione delle fratture pluriframmentarie e scomposte dell’osso malare, dell’arco e del pomello zigomatico, del pavimento e della parete laterale dell’orbita, e della diastasi della sutura fronto-zigomatica.
La sintesi dei monconi ossei è stata fatta tramite placche e viti in titanio.

Il giocatore sta bene e resterà in osservazione per qualche giorno.
La prognosi è stimata in circa 90 giorni conclude il comunicato.

Una tegola per il giocatore, che non potrà scendere in campo in occasione della sfida contro il Milan e sarà costretto a saltare anche l’intera Coppa d’Africa.