spot_img
spot_img
giovedì, Dicembre 8, 2022

Criscitiello: “Juve prigioniera di Rabiot e Kean. Devono andar via entrambi!”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Criscitiello fa il punto sul mercato della Juventus, condizionato anche dagli infortuni:

Gli acquisti di Pogba e Di Maria ci avevano fatto riaccendere le luci sulla Juventus. Poi gli infortuni, ai quali si aggiunge Bonucci e il buio sul mercato. I maligni che pensano “li hanno presi rotti” gli altri cattivi che dicono “la preparazione è stata sbagliata e andare negli Usa è stato un disastro solo dopo pochi giorni dall’inizio del ritiro” ma noi che siamo sempre buoni diciamo che si tratta di semplice sfortuna. Passiamola così ma ora arriviamo al punto”.

Poi l’affondo su coloro che a detta del giornalista stanno bloccando il mercato bianconero:

“La Juve si è fatta fare prigioniera dalla Signora Rabiot che sta ritardando tutte le mosse di Cherubini. Allegri ci propina adesso Rabiot in campo e Kean come prima alternativa a Vlahovic. Devono andare via entrambi perché la Juve ha bisogno di Paredes e di un attaccante diverso da Kean, ormai già bocciato dai bianconeri. Siamo in ritardo e tra dieci giorni chiude il mercato, un altro giro di valzer e ci fermiamo per il mondiale e la Juve non può farsi trovare impreparata per i colpi finali”.

- Advertisement -