domenica, Novembre 27, 2022

Mercato – Paratici prova di nuovo a pescare dalla Juve: nel mirino McKennie

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Momento di riflessione per la Juventus, dal momento che alcune delle cessioni messe in preventivo potrebbero essere bloccate, vista la probabile assenza di Paul Pogba per almeno due mesi.

Tra queste, quella di Weston McKennie, che i bianconeri considerano cedibile per la giusta offerta, ma che ora è necessariamente legato alla situazione di Pogba, che ha scombinato i piani della Juventus per quanto riguarda il mercato in uscita.

E secondo quanto riporta il quotidiano inglese Daily Mail tra i pretendenti di McKennie, ci sarebbe l’ex dirigente bianconero Fabio Paratici, che avrebbe messo nel mirino proprio il centrocampista statunitense per infoltire la mediana del Tottenham di Antonio Conte.

Il costo del suo cartellino al momento si aggira intorno ai 34 milioni di sterline, circa 40 milioni di euro, un valore di mercato praticamente triplicato rispetto al suo arrivo a Torino. Arrivabene sarebbe disposto dunque a cederlo ma, visto l’inatteso infortunio di Pogba, solo ad una ragguardevole cifra.

- Advertisement -