Dybala alla Roma. A Napoli monta la rabbia: “Non sono nemmeno in Champions, bisogna farsi delle domande”

0
929

La notizia del trasferimento di Paulo Dybala alla Roma ha generato un forte malcontento nei tifosi del Napoli, letteralmente imbestialiti con il presidente Aurelio De Laurentiis, per essersi lasciato sfuggire l’ex attaccante della Juventus.

A manifestare la sua delusione per l’occasione clamorosamente persa è stato anche il conduttore di Radio Goal in onda su Kiss Kiss Napoli, Valter De Maggio, che in apertura della sua trasmissione ha così commentato la scelta di Dybala, nonostante l’offerta più alta presentata dal Napoli, e la prospettiva di giocare la Champions League.

“Capisco i tifosi – ha commentato il direttore dell’emittente ufficiale del club partenopeo -: il sogno Dybala andava seguito. Poi se il giocatore preferisce la Roma e il loro progetto, visto che non sono nemmeno in Champions League, bisogna farsi delle domande. Pare che addirittura il Napoli abbia presentato un’offerta migliore a Dybala, superiore a quella della Roma“.

Ha poi aggiunto: “La verità è che da quelle parti Mourinho ha portato entusiasmo e il progetto è lanciato. Non è un caso se a Roma hanno già fatto 40mila abbonamenti e a Napoli ancora non sanno quando lanciare la campagna”.

E intanto sta spopolando su Twitter l’hashtagVendi e vattene, dedicato proprio a De Laurentiis, dopo l’ultimo scivolone sul mercato: “Se non hai la forza nemmeno di comprare con i saldi, De Laurentiis pensaci: vendi e vattene“.