Vlahovic: “Con Di Maria e Pogba andiamo a prendere tutto ciò che abbiamo lasciato l’anno scorso”

0
280

L’attaccante serbo Dusan Vlahovic nel corso della conferenza stampa con i media statunitensi in vista della tournée estiva della Juventus, ha parlato delle attività sul mercato della Vecchia Signora, che hanno portato al ritorno di Paul Pogba e all’arrivo di Angel Di Maria.

“Con Pogba e Di Maria sicuramente cambierà qualcosa. Vediamo. Sono contento di condividere lo spogliatoio con giocatori come loro, lavoriamo e ci prepariamo al massimo, al meglio, in maniera determinata”.

Di Maria, sappiamo tutti di che giocatore si tratta: è un grandissimo campione con una grandissima carriera. Ha vinto tantissimo, ha fatto tantissimi gol e assist. Sono entusiasta di poter giocare con lui e di mettermi a disposizione della squadra. Proveremo a fare il meglio, sicuramente meglio dell’anno scorso“.

In merito a Federico Chiesa, Vlahovic ha commentato: Non vediamo l’ora che ritorni con noi, ci ho già giocato insieme e so tutto quello che può fare. Alla Juve è migliorato tanto. Dopo l’infortunio dobbiamo avere pazienza per poi vincere insieme”.

“Tridente o attacco a 2? Per me è uguale, come decide il mister. Io sono qui a disposizione della squadra”.
“Guardiamo avanti per prepararci alla nuova stagione. Andiamo a prendere tutto ciò che abbiamo lasciato l’anno scorso“.

Ha poi aggiunto: “Siamo contenti di poter andare e fare la preparazione negli USA. Non vediamo l’ora di giocare con le grandi squadre. Siamo concentrati nel prepararci al meglio. Queste partite ci possono dare tanto dal punto di vista qualitativo e fisico. È bello giocare con le grandi”.