Pedullà: Ecco da quando De Ligt ha deciso di tradire la Juve

0
4611

L’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà ha individuato la data che ha segnato l’inizio della fuga di De Ligt dalla Juventus.

Il 16 maggio vi avevamo raccontato che de Ligt avrebbe avuto non poche perplessità nel rinnovare il contratto in scadenza con la Juve nel 2024, con una clausola rescissoria. Erano le 23,30 del 26 maggio, un quarto d’ora dopo spiegarono (in processione) che il rinnovo sarebbe stata una questione di giorni”, ha ricordato ai lettori Pedullà.

Ma il giornalista si spinge oltre: “Circa 50 giorni dopo siamo ancora qui e la prossima settimana può essere importante per la famosa offerta preannunciata dal Chelsea”.

Pedullà torna sulla famosa data:

Già il 16 maggio avevamo aggiunto che soltanto una proposta “folle” avrebbe potuto convincere la Juve, nel frattempo hanno parlato sia de Ligt che Arrivabene facendo capire come la separazione sia un passaggio quasi obbligato”