Marino: “Calendario? La Juve alla fine mi preoccupa più del Milan all’inizio”

0
178

Il direttore generale dell’Udinese, Pierpaolo Marino, ai canali ufficiali del club ha commentato l’esito del sorteggio del calendario del prossimo campionato di Serie A 2022-23. Non pochi i malumori per la stagione più lunga di sempre: si parte il 13 e il 14 agosto 2022, mentre l’ultima giornata è in programma tra il 3 e il 4 giugno 2023 per complessivi 295 giorni, vista la lunga pausa per i Mondiali in Qatar.

Un calendario che vede in programma nella prima giornata, il Milan campione d’Italia esordire contro l’Udinese. Preoccupato? “Sono più preoccupato in realtà del finale di campionato con la Juventus, piuttosto che l’inizio con il Milanha risposto Marino, che ha aggiunto: “La prima giornata potrebbe riservare una sorpresa ai neo campioni d’Italia, perché sappiamo che le squadre grandi a inizio stagione possono far fatica a carburare, tant’è che tre anni fa alla prima di campionato battemmo il Milan qui alla Dacia Arena” ha ricordato il dg dell’Udinese.

Calendario equilibrato? “Fino ad un certo punto. Nell’asimmetria del girone di ritorno ci ha riservato le ultime partite in casa della stagione contro Napoli, Lazio e Juventus che non sono piacevoli“.