Ravezzani scagiona Allegri: “Se Vlahovic non segna non è colpa sua, ecco perché”

0
584

La Juventus ha perso l’entusiasmo nato con l’arrivo di Dusan Vlahovic. L’attaccante serbo viene ora attaccato per non essere finora riuscito ad essere incisivo come lo era alla Fiorentina. Additato come il principale responsabile dello scarso rendimento in zona gol del nuovo numero 7 bianconero, neanche a dirlo, Massimiliano Allegri.

7 gol in 17 partite contro i 20 messi a segno a Firenze in 24 presenze, dice questo il tabellino, come ha evidenziato il giornalista Fabio Ravezzani che su Twitter ha scagionato il tecnico bianconero:

“Ve lo avevo anticipato ed ecco i numeri clamorosi su Vlahovic. Cade la bufala per cui se non segna è solo colpa di Allegri che non lo mette in condizioni di far gol. La sua media palloni toccati e tiri in porta è assolutamente identica alla Fiorentina“.

“I dati vanno saputi leggere e analizzare” è quello che replica però qualche tifoso al giornalista: Questi numeri dimostrano proprio l’opposto, cioè che è colpa di Allegri: alla Fiorentina toccava il pallone quando c’era da buttarlo in porta, ora lo tocca quando c’è da fare a sportellate sulla trequarti”. E anche: “La media dei palloni toccati sarà anche la stessa, ma se con la Juve li tocca 30 metri più indietro e le occasioni sono meno pulite, la differenza è sempre nel gioco di Allegri“.