Pioli culla il sogno scudetto: “L’Inter giocherà spesso, le partite possono essere difficili…”

0
30

Il Milan batte 2-1 la Lazio e risponde all’Inter, portandosi in vetta a +2 dai cugini. Il Milan resta a galla e continua a cullare il sogno scudetto, innervosendo l’Inter, che ora è costretta a vincere mercoledì a Bologna per prendere le distanze dai rossoneri.

Ad essere soddisfatto il tecnico dei rossoneri, Stefano Pioli, ai microfoni di DAZN. “Sono felicissimo” ha commentato l’allenatore che al termine della gara si è lasciato andare ad un’esultanza molto sentita e ha abbracciato uno ad uno i suoi ragazzi. “Lo sono per i tifosi che ci hanno seguito qui all’Olimpico ma lo sono soprattutto per i miei giocatori che sono dei leoni, sono fortissimi. Anzi, se fossi in loro sarei perfino arrabbiato perché troppo spesso sono sottovalutati. Stasera sono stati bravissimi a crederci”.

“Ora proveremo a vincere tutte le partite che ci mancano” ha aggiunto Pioli, che spera in un passo falso dell’Inter. “Se a fine campionato ci riusciremo vorrà dire aver fatto quello che dovevamo fare. I nostri avversari ne hanno 5, giocheranno spesso e le partite potranno diventare difficili anche per loro. Vedete cosa è successo a Empoli oggi: può capitare ancora di tutto“.