Cassano approva l’addio: “Dybala non è un campione. Mai decisivo nelle gare che contano”

0
1208

Nella consueta diretta alla BoboTV su twitch Antonio Cassano ha commentato la notizia dell’addio alla Juventus di Paulo Dybala che sta scuotendo il mondo bianconero.

Un contratto non rinnovato che Cassano approva: Dybala per me non è un campione, non è un leader nella Juve. Credo che la società abbia dato molto di più di quanto l’argentino abbia dato alla squadra. Non è mai decisivo nelle partite che contano. Per questo, se la Juve gli avesse offerto 10, avrebbe dovuto chiudere a 8″.

Nel corso della diretta, Cassano ha parlato anche del possibile sostituto di Dybala, Nicolò Zaniolo. Bocciato anche lui: “Alla Roma Zaniolo non gioca e segna poco. Non si tratta di un campione e pensi di prenderlo nello stesso ruolo di Kulusevski, che hai cacciato via a gennaio…”.