Sconcerti difende la scelta della Juve: “Troppa ironia sullo scudetto tolto alla Juve con Calciopoli, che meriti aveva l’Inter per prenderlo?”

0
3867

Andrea Agnelli nelle scorse ore ha presentato un ricorso al TAR per farsi riassegnare lo scudetto del 2006, vinto sul campo e perso in tribunale a favore dell’Inter.

Una battaglia che la Juventus sta portando avanti con tenacia, e legittima, secondo il giornalista Mario Sconcerti che su Calciomercato.com ha commentato:

“La Juventus ha portato al Tar la sua protesta per riavere lo scudetto del 2006. C’è molta ironia per l’insistenza su un fatto accaduto ormai 16 anni fa, ed è spesso un’ironia troppo facileha commentato il giornalista, che ha poi aggiunto: Se ora la Juve continua a chiedere spiegazioni è assolutamente nel suo diritto, ed è dovere dei tribunali dargliele”.

“Resta il fatto che lo scudetto è stato assegnato a una squadra che era arrivata terza – ha sottolineato Sconcerti, che ha aggiunto: Continuo a non capire il perché del premio dato all’Inter: quale è stato il suo merito? Se qualcuno ogni tanto non l’accetta resta ancora oggi comprensibile”.