Pepe prende a calci il ds dello Sporting: rischia squalifica epocale

0
1530

Grande caos in occasione della sfida Porto-Sporting Lisbona, terminata in pareggio 2-2, che si è conclusa con una mega rissa in campo (qui il video) e quattro cartellini rossi. E a rischiare grosso ora è Pepe, difensore del Porto, per il quale si parla di una possibile squalifica salatissima per aver preso a calci Hugo Viana, direttore sportivo dello Sporting Lisbona.

Il Giudice Sportivo ha preso tempo per valutare la posizione di Pepe, ma secondo la stampa portoghese sarebbe in arrivo per lui una stangata: si parla di 2 anni di squalifica per ‘comportamento violento’.

Nel report stilato dall’arbitro è stato registrato che Pepe ha preso a calci un dirigente della squadra avversaria, commettendo un atto di condotta violenta”. Un comportamento che potrebbe essere sanzionato, come spiega il quotidiano sportivo A Bola, con una squalifica che va dai 2 mesi ai 2 anni.

Stessa sorte potrebbe toccare a Bruno Tabata, centrocampista dello Sporting che avrebbe spintonato l’allenatore del Porto Luis Goncalves.