Vieri: “Vlahovic è una belva! Con lui la Juve può vincerle tutte. Agnelli ha messo a segno un colpo devastante”

0
1394

Alla Bobo Tv non si parla d’altro che di Juve e del colpo Vlahovic che ha permesso ai bianconeri di svoltare in questa stagione.

Vieri ha commentato il momento magico della Juventus con queste parole:

Vlahovic sa giocare da solo, è uno cattivo, una belva. Con la Juve può solo migliorare e farà fare alla squadra un salto di qualità: per le caratteristiche di Morata, che non è così devastante, ora può andare a prendere una palla di quaranta metri”.

Ora in casa bianconera cambia tutto: “Vlahovic sa andare in porta, crea tanto e la squadra cresce: e poi ha Dybala, Cuadrado, ha tutto. Porta la squadra trenta metri più su, ora non ci sono più ‘zero tiri’: con Vlahovic vai a far gol”, e certamente “Dybala avrà più spazi e farà meglio sicuramente”.

Il merito ovviamente è del presidente della Juve: “Andrea Agnelli ha fatto un colpo devastante: per me possono vincere tutte le partite che restano in campionato”.