Tifosi viola infuriati con Vlahovic: “Ora ruba un paio di scudetti e coppette…”

0
1033

È finita l’avventura di Dusan Vlahovic alla Fiorentina, e non nel migliore dei modi. Molte le proteste nei giorni scorsi dei tifosi viola per la cessione dell’attaccante serbo, culminato con minacce di morte rivolte al giocatore, che ha spinto la Questura a prendere provvedimenti.

Ieri per l’attaccante è stata una giornata memorabile, con manifestazioni di gioia per la firma con la Juve testimoniata sui social, sui quali il giocatore ha aggiornato immediatamente riferimenti e la foto profilo, nella quale ora compare allo Stadium con indosso la maglia bianconera.

Parole per la Juventus e nessun messaggio per gli imbufaliti tifosi viola, che sui social hanno continuato ad offendere pesantemente il giocatore con insulti irripetibili, per la decisione di lasciare la Fiorentina. Tra quelli più misurati:

“Sei andato dai gobbi. Ruba un paio di scudetti e coppette. Non saprai cosa si prova a vincere davvero”.

“Sventurato chi si toglie questa maglia, perché una maglia più bella non la indosserà mai più!”

Mercenario, noi abbiamo dei valori, non come i tuoi, venduto!”

“Sei un pagliaccio. Ti abbiamo cresciuto e fatto diventare quello che sei, non ti meriti niente, traditore!”

Proteste anche un po’ curiose, visto che in verità i tifosi viola non hanno mai risparmiato critiche, fischi e insulti al giocatore.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da DV7 (@vlahovicdusan)