Attimi di terrore per Cancelo: aggredito in casa. “Guardate come hanno ridotto la mia faccia”

0
3128

Momenti di terrore per il terzino del Manchester City Joao Cancelo e per la sua famiglia.

Un gruppo di malviventi ha fatto irruzione nella sua casa alla periferia di Manchester e ha minacciato il calciatore del City, la moglie Daniela e la figlia Alicia, per ottenere gioielli e oggetti di valore.

Il calciatore 27enne ha tentato di opporre resistenza, rimediando nel corso della colluttazione una ferita alla tempia. Dopo la grande paura, Cancelo ha raccontato l’accaduto nelle sue Instagram stories:

“Purtroppo oggi sono stato aggredito da alcuni vigliacchi che hanno ferito me, e hanno cercato di ferire anche la mia famiglia. Quando cerchi di difenderti, questo è ciò che accade. Sono riusciti a prendere tutti i miei gioielli e mi hanno lasciato con la faccia in questo stato. Non so come possano esistere persone così meschine. Per me la cosa più importante è la mia famiglia, e fortunatamente stanno tutti bene. Dopo tanti ostacoli nella mia vita, questo è solo uno in più che supererò. Fermo e forte come sempre”.