Rocchi torna su rigore pro-Juve contro l’Inter: Giusto assegnarlo e faremo ascoltare a tutti l’audio tra arbitro e Var

0
6373

L’attuale designatore degli arbitri Gianluca Rocchi è tornato a parlare ai microfoni di Gazzetta, del famoso rigore concesso alla Juventus nella gara con l’Inter per il contatto tra Dumfries ed Alex Sandro.

Questo il parere ufficiale del manager Aia.

Non so quando ma faremo ascoltare a tutti l’audio (del dialogo tra l’arbitro Mariani e il VAR, ndr). La procedura è stata corretta ed è per quello che eravamo tutti soddisfatti di quella decisione”, ha sentenziato Rocchi in merito al contatto tra Dumfries e Alex Sandro.

Le polemiche erano nate perché c’era stata una revisione da parte del Var Guida, dato che Mariani non aveva visto la dinamica dell’episodio.

In merito alle pressioni di media e moviolisti circa la possibilità di diffondere pubblicamente i dialoghi tra arbitro e VAR sulle decisioni prese durante le gare, Rocchi ha confermato:

Non abbiamo niente da nascondere, stiamo cercando di preparare i ragazzi affinché abbiano una comunicazione spendibile. I rigori concessi? Possiamo toglierne qualcuno ma non troppi: bisogna essere bravi a dare quelli che ci sono. Non voglio che i miei vivano con lo stress”.