Dall’Inghilterra: lo United tenta di anticipare la concorrenza per Vlahovic

0
3300

“Penso che per le qualità e l’età che ha, possa diventare uno dei più forti. Deve continuare così, così come Messi e Ronaldo: continuano a vincere e ogni anno ripartono con la stessa fame. Se mantiene questo spirito, si può parlare di un grande campione“.

Sono parole di Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina, riferite all’attaccante Dusan Vlahovic, ultimamente finito nel mirino di diversi club europei, primo fra tutte la Juventus che ha adocchiato da tempo il serbo.

Vlahovic lascerà certamente Firenze, resta da stabilire se lo farà a gennaio oppure a giugno. La cifra richiesta dal patron della Fiorentina Rocco Commisso si aggira intorno ai 70 milioni di euro, ma una cessione a giugno significherebbe per i viola accontentarsi di una cifra decisamente più bassa che potrebbe aggirarsi intorno ai 40 milioni di euro.

Tra i club che finora si sono fatti avanti per il serbo (Bayern, Psg, Atletico Madrid, Tottenham, Arsenal), nelle scorse ore si è aggiunto anche il Manchester United che è piombato sull’attaccante con tutta l’intenzione di anticipare la concorrenza.

A riportare l’indiscrezione, il quotidiano britannico Daily Mail secondo il quale lo United starebbe provando a bruciare sul tempo le rivali nella corsa per accaparrarsi il cartellino di Dusan Vlahovic. Secondo il tabloid britannico, lo United sarebbe intenzionato ad ingaggiare il centravanti già a gennaio, e sarebbe pronto ad inviare un’offerta ufficiale alla Fiorentina.