Sarri: “Juve inallenabile? Mai detto!”

0
2044

Maurizio Sarri, ha parlato nella conferenza stampa alla vigilia della partita tra Lazio e Juventus. Ecco le dichiarazioni del tecnico biancoceleste.

“Luis Alberto è importantissimo, non a caso da quando sta giocando ai suoi soliti livelli, la squadra ha fatto prestazioni diverse. Stiamo cercando di impostare la squadra su lui e Milinkovic, che ci possono dare tantissimo”, le prime parole del mister.

Subito un pensiero sulle Juventus:La rosa della Juve è quella con più qualità della Serie A e più profonda. Non parlo solo degli attaccanti, ma di tutti gli altri che sono calciatori di alto livello. Speriamo di contenerli e di tenere tanto il pallone”.

Juve squadra inallenabile? Un virgolettato messo dai giornalisti, ma non c’è una dichiarazione in cui dico questo. Di quell’anno mi è rimasto uno scudetto vinto, che per me, che avevo solo 6-7 promozioni e basta, ha chiuso uno cerchio”.

E ancora sulle Juve: “Le differenze con la Juve? Io sono arrivato lì in un momento particolare dopo tanti scudetti vinti ed era inevitabile che lo scudetto fosse scontato. In realtà è stato difficile il campionato per il lockdown e con una squadra a fine ciclo. Che poi è stata rinnovata. Non era scontato vincere. Ma quello scudetto mi ha dato soddisfazione“, ha concluso Sarri.