Staff Vlahovic: “Non rinnova e con la Fiorentina non parliamo più”

0
1011

Giorni incandescenti per l’attaccante serbo Dusan Vlahovic, intenzionato a non rinnovare il suo contratto con la Fiorentina.

Non è passato inosservato lo sfogo del presidente della Fiorentina Rocco Commisso, che nelle scorse ore ha dichiarato: “Noi gli abbiamo dato la possibilità di mettersi in mostra in campo, di giocare titolare. Ha segnato 20 gol, e ora abbiamo problemi per quanto riguarda il rinnovo del contratto”.

E dopo le parole del numero uno dei viola, è arrivata la secca replica dello staff del centravanti serbo, ai microfoni di FirenzeViola: “Quest’estate avevamo portato alla Fiorentina un’offerta da 60 milioni più bonus, tra noi e il club acquirente (Atletico Madrid, ndr) c’era già l’accordo, ma il presidente Commisso non ha voluto sentire ragioni. Rocco ha risposto dicendoci che Vlahovic è come un figlio per lui, che non lo avrebbe venduto in nessun modo e che avrebbe fatto di tutto per rinnovargli il contratto”.

La dura conclusione: Dusan non firmerà alcun rinnovo con la Fiorentina. Non abbiamo alcuna intenzione di metterci a negoziare il rinnovo, ecco perché non parliamo né con i giornalisti né con la società“.