Addio Oriali, Mentana durissimo: “La trasparenza non gode di grande popolarità in Cina, ma non sarebbe il caso di spiegare?”

0
904

Con un comunicato scarno di dieci righe l’Inter ha messo alla porta Gabriele Oriali, un addio che ha ulteriormente provato i tifosi interisti che dopo l’addio di Conte, Hakimi e Lukaku hanno dovuto salutare anche il dirigente nerazzurro.

Dietro l’addio a Lele Oriali ci sarebbe il suo atteggiamento critico e dubbioso sul futuro societario dell’Inter, manifestato in diverse occasioni, che non sarebbe stato gradito dalla proprietà cinese.

Da più parti in queste ore fioccano accuse alla proprietà a causa dell’ennesima partenza, che non fa che alimentare il malumore dei tifosi. Tra loro, anche il giornalista Enrico Mentana che su Facebook ma manifestato il suo malcontento, rivolgendo una domanda alla dirigenza nerazzurra:

Cara mia Inter, buon campionato, con tutto il tifo. Ma – domanda diretta – perché hai licenziato Oriali? Conte se ne è andato per sua scelta, e così Lukaku, Hakimi è stato sacrificato per raddrizzare il bilancio. Ma Oriali? So che la trasparenza non gode di grande popolarità in Cina, ma non sarebbe il caso di spiegare, di giustificare, di farci capire?”