Travaglio attacca duramente Bonucci: Ma i social si schierano con il difensore della Juve

0
6633

Il giornalista de “Il Fatto Quotidiano” Marco Travaglio ha commentato in maniera molto dura la decisione di far festeggiare la Nazionale Italiana per il centro di Roma con il bus scoperto.

Nello specifico il giornalista si è schiantato contro il difensore della nazionale italiana Bonucci il quale avrebbe preteso di poter festeggiare con un bus scoperto nelle vie della capitale dopo l’incontro con le autorità.

Il difensore della Juventus è stato ripreso dalle telecamere mentre discuteva animatamente con alcuni responsabili del servizio di sicurezza ed alla fine i giocatori hanno avuto la meglio con il giro e il ballo di folla nelle strade di Roma.

Ecco uno stralcio dell’articolo a firma di Marco Travaglio

Ora della trattativa Stato-Bonucci c’è pure il video, col vicecapitano che negozia da pari a pari coi responsabili della sicurezza. Il resto della scena, più umiliante della trattativa fra Polizia e Genny ’a Carogna (che almeno era un pregiudicato pericoloso), lo racconta il prefetto di Roma, Matteo Piantedosi”, scrive Travaglio.

Le parole del giornalista non hanno però ottenuto consenso sui social dove la stragrande maggioranza dei tifosi si è schierata dalla parte del difensore bianconero:

Voi siete pazzi, in ogni caso anche senza pullman scoperto avrebbero fatto lo stesso caos mentre la nazionale andava prima da Mattarella poi da Draghi, quindi il pullman scoperto è relativo alla fin fine…”.

Oppure: “Bonucci ha solo chiesto quello che era ovvio. Non si può fermare il vento con le mani. Solidarietà”, scrive qualcuno ottenendo centinaia di like.

E ancora: “Tutto chiaro! Solo una domanda: sta bruciando di più agli inglesi o a gente come voi?”, attacca un tifoso.