Angela Merkel alla UEFA: “Finale a Londra? Spero che si muova con senso di responsabilità”

0
198

Dopo la recente presa di posizione del Presidente del Consiglio, Mario Draghi, in merito alla finale di Euro2020 attualmente programmata a Londra, ora arriva anche la dichiarazione della cancelliera tedesca Angela Merkel, che ha invitato la UEFA alla massima prudenza, considerato l’aumento dei contagi da Covid nel Regno Unito, causato dalla variante Delta.

Le parole di Angela Merkel:

“I campionati europei si svolgono anche in una zona di varianti covid, e come sapete tutti, coloro che viaggiano in Gran Bretagna devono andare in quarantena, ha ricordato la cancelliera tedesca, che ha poi aggiunto un messaggio chiaro: Spero che l’Uefa si muova con senso di responsabilità“.

“In generale non sarei d’accordo nel vedere stadi completamente pieni e ritengo che si debba continuare a mettere in atto precise misure anti Covid, ha concluso Merkel.

Intanto nelle scorse ore la UEFA ha ribadito la sua volontà di giocare le ultime 3 partite a Wembley, che potrà ospitare oltre 60 mila tifosi, in un impianto con una capacità di 90 mila persone”.