La Juve chiude ogni rapporto con Sarri: Agnelli paga la penale da 2,5 mln al tecnico

0
4617

È ufficiale: La Juventus si libera definitivamente di Maurizio Sarri. L’ex allenatore, ancora a libro paga della società bianconera, da oggi non avrà più nessun rapporto con la società di Corso Galileo Ferraris.

Agnelli ha infatti deciso di pagare la penale a Maurizio Sarri di 2,5 milioni di euro al tecnico e in questo modo non scatterà automaticamente il terzo anno di contratto e, di conseguenza, si interrompe il legame lavorativo tra il tecnico e la Vecchia Signora.

L’allenatore toscano aveva firmato un contratto di tre anni nel giugno 2019, per poi essere esonerato arrivato nell’agosto 2020 nonostante la vittoria dello scudetto con la Juventus

Ora per Sarri si prospetta un ritorno sulla panchina della Lazio.

Fonte: goal.com