Pioli si scusa per gli insulti dopo l’eliminazione del Milan: “Non capiterà più”

0
356

L’eliminazione del Milan dall’Europa League, a seguito della sfida agli ottavi con il Manchester United, è una delusione dura da digerire per i rossoneri. Una rabbia che Stefano Pioli ha sfogato clamorosamente al termine del match, venendo pizzicato dalle telecamere.

Nel video, che in queste ore ha fatto il giro del web, il tecnico rossonero si avvia verso gli spogliatoi e sembra schivare il saluto finale dell’allenatore dello United, Ole Gunnar Solskjaer. Saluto accompagnato dalle parole “Good Team”, alle quali un infastidito Pioli risponde: “Good team un ca**o, asino. Good team tua sorella, co**ione”.

A distanza di qualche ora, il tecnico rossonero chiede scusa, attraverso i microfoni dell’Ansa, per il suo comportamento e per gli insulti, puntualizzando: “Mi spiace per la reazione che ho avuto, non capiterà più. A Solskjaer ho fatto i complimenti, ero arrabbiato con il suo assistente”.