Alvaro Morata: “Sensazioni bellissime. Sarò sempre pronto per la Juve”

0
109

Alvaro Morata torna alla Juventus. Il classe ’92 non nasconde l’emozione, e ai microfoni di JTV, il canale ufficiale bianconero, dice:

Sono sensazioni bellissime per me il fatto di tornare qua. Sono sempre stato legato alla Juve, sono felicissimo e non vedo l’ora di allenarmi insieme ai miei compagni”.

Il nuovo centravanti bianconero ricorda con piacere i suoi precedenti alla Juve:

Il mio primo periodo qui è stato molto bello, però ora sono convinto di essere un giocatore migliore, di essere cresciuto sotto tanti aspetti e credo che sarà un percorso bellissimo un’altra volta”.

Poi chiarisce: “Sarò sempre pronto per la Juve. Perchè oltre a essere un grandissimo club e una grande squadra è una famiglia. Quando in un posto ti senti a casa, hai sempre voglia di tornarci”.

Lo spagnolo ritrova anche Pirlo nella nuova veste di allenatore:

Sì, è stata una delle più belle esperienze della mia carriera giocare in quella squadra che non aveva solo Andrea ma tanti campioni e adesso se sarà un 50% di quello che era con la palla al piede credo che ci sarà da imparare e la squadra giocherà bene”.

“Ho visto la prima partita l’altro giorno e penso che si senta tanto la sua mano e non vedo l’ora di mettermi a sua disposizione. Ero in contatti con quasi tutti quelli che sono stati i miei compagni e avevamo un rapporto bellissimo non solo calcistico ma è cosa più bella è avere un rapporto da amico e puoi parlare con loro delle famiglie, sono dei veri amici e sono contento”.