Dybala eletto MVP Serie A. Bergomi: “Faceva panchina… Avrei dato il premio a Ronaldo”

0
977

A chiusura di questo tormentata stagione, il numero 10 della Juventus Paulo Dybala è stato eletto miglior giocatore del campionato 2019/2020.

Un premio che ha sollevato non poche polemiche visto che, secondo qualcuno, sarebbe potuto andare a qualcun altro di più meritevole.

A commentare il premio incassato da Dybala anche Beppe Bergomi, che negli studi di Sky Sport ha commentato così l’elezione di Paulo Dybala a MVP della Serie A 2019-2020:

Ricordiamo che Dybala prima del lockdown faceva panchina… Non discuto che abbia deciso diverse partite anche in quel periodo, ma non si può essere così assolutisti e avere tutte queste certezze.

Il grande campione dev’essere titolare fisso. E Ronaldo non fa mai panchina…

Sarri ha detto che far giocare insieme Dybala e Ronaldo è sempre stato un problema e ci è riuscito solo nella seconda parte della stagione.

Dybala è un grande giocatore e va sul podio, ma se devo dire chi è stato più determinante, dico Ronaldo”.