Pistocchi contro un tifoso juventino: “La vita vi ha emarginato e retrocesso in serie B”

0
369

Il giornalista Maurizio Pistocchi, noto per non essere un grande estimatore della Vecchia Signora, nelle scorse ore è entrato in polemica sui social con un tifoso della Juventus.

L’argomento che ha scatenato la discussione riguardava le recenti dichiarazioni di Lukaku circa il suo stato di salute e a quello dei suoi compagni nei mesi di dicembre e gennaio.

L’attaccante nerazzurro ha rivelato che a gennaio 23 calciatori su 25 dell’Inter hanno lamentato sintomi riconducibili al Covid-19, che però non sono poi stati approfonditi dalla società nerazzurra, che non ha provveduto ad effettuare i tamponi.

Le parole di Lukaku hanno scatenato una vera bufera tra i tifosi sui social, al quale si è unito anche il giornalista Maurizio Pistocchi che, provocato da un tifoso bianconero su Twitter, ha risposto:

“Anche gli ipodotati come voi dovrebbero sapere che il 21.1, data di Inter-Cagliari, non esistevano casi di coronavirus e non era previsto il tampone. D’altronde, è per questo motivo che la vita vi ha emarginato e retrocesso in serie B“.

Parole che hanno portato altri tifosi a bacchettare Pistocchi e a precisare:

“Guardi che Inter-Cagliari si è giocata il 26 e non il 21 e il 30 l’OMS dichiarava lo stato di emergenza internazionale. Quindi per lui tutto normale che il 30, con un’emergenza sanitaria appena diramata, una squadra si ritrova con 23 giocatori su 26 malati e non fa controlli?”.