Caputo: “Da piccolo mi è sempre piaciuto Del Piero, se arrivo ai 20 gol lo contatto”. Del Piero risponde: “Al 20° gol, cena pagata”

0
59

Il brillante attaccante del Sassuolo, Francesco Caputo, nel corso di un’intervista al mensile AM Motori e stili di vita, ha rivelato:

“Quando ero piccolo non avevo un idolo vero e proprio, però apprezzavo tantissimo Del Piero.

Mi è sempre piaciuto, oltre che per le straordinarie qualità tecniche, per l’equilibrio mentale, la professionalità e l’attaccamento alla maglia della Juventus.

Purtroppo non sono ancora riuscito a conoscerlo, magari se arrivo ai 20 gol lo contatto per domandargli qual è il segreto per vivere con equilibrio una carriera così lunga ad alti livelli“.

Un desiderio che l’ex numero 10 bianconero, Alessandro Del Piero, non ha lasciato cadere nel vuoto, rispondendo, attraverso una stories su Instagram all’attaccante del Sassuolo:

“Caro Ciccio, al 20° gol cena pagata al N10 a Milano e ti svelerò qualche segreto… Inizia il countdown: -9“.