Nedved, nessun passo indietro: “Parole di Commisso fuori luogo. Ultimamente non si accettano più le sconfitte contro la Juve”

0
1114

Il vicepresidente della Juventus Pavel Nedved è tornato a parlare “a freddo” sulle polemiche scaturite dalla sfida tra i bianconeri e la Fiorentina.

E lo ha fatto attraverso il canale di JTV:

“Le parole di Commisso mi sono sembrate fuori luogo, è stata una partita bel giocata da parte delle due squadre e la Juventus ha vinto meritatamente per 3-0, ha ribadito il vicepresidente bianconero.

Ovviamente mi sembra che ultimamente non si accettino più le sconfitte contro la Juve e che non si accettino più le decisioni del VAR e questo non dovrebbe succedere perché non fa bene al calcio”, ha detto ancora l’ex Pallone d’oro della Juve.

Stiamo facendo allontanare i tifosi dagli stadi per le polemiche create da noi. Non ho capito il senso di queste dichiarazioni, ultimamente siamo stati tirati in ballo sempre noi, noi stiamo lavorando per poter proporre il nostro calcio non solo in Italia ma anche in Europa”, ha concluso Pavel Nedved.