Moggi sul mercato Juve: “Non farà nulla perché non ne ha bisogno. Condurrà la classifica fino in fondo”

0
954

Nel corso di un’intervista a TMW, l’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi, ha commentato alcune delle ultime attività di calciomercato.

Le parole dell’ex dirigente bianconero sulle attività sul mercato di Inter e Juventus:

“L’Inter si sta rinforzando, prenderà di sicuro Eriksen e Giroud.

La Juve non farà nulla perché non ne ha bisogno. Loro condurranno la classifica fino in fondo“.

Quanto alla Lazio, Moggi ha commentato:

“Alla lunga non potrà avere la panchina necessaria per correre fino alla fine.

Negli undici titolari sono competitivi ma se vengono a mancare Immobile o Leiva è dura sostituirli”.

Moggi ha concluso commentando l’arrivo di Ibra al Milan:

“Ha 38 anni ma nel campionato italiano fa la differenza nel Milan.

È una squadra che non ha grandi ambizioni e può arrivare a metà classifica. Ibra dà spinta e carica a tutti a far meglio e la squadra in effetti ha preso coraggio“.