Divorzio salato: l’esonero di Conte è costato al Chelsea oltre 30 milioni

0
689

Il divorzio tra Antonio Conte e il Chelsea è costato al club londinese la folle cifra di 31,2 milioni di euro. A riportare il dato la stampa inglese, dopo quanto emerso dal bilancio del club londinese.

Una rottura non indolore, che ha visto Conte trascinare in tribunale il Chelsea, reo di non avergli corrisposto l’ultimo anno di contratto rimanente.

Il club londinese aveva esonerato Antonio Conte e il suo staff nell’estate del 2018, quando mancava una stagione alla scadenza naturale del suo contratto.

Una causa vinta da Antonio Conte, che ha comportato l’esborso da parte del Chelsea di ben 26,6 milioni di sterline, spese legali comprese.