Juve, lo Stadium è una fortezza: Agli avversari sono rimaste soltanto le briciole

0
578

Lo Juventus Stadium ha un ruolo fondamentale per la Juventus. E lo sanno bene i suoi avversari che raramente sono riusciti ad espugnare il fortino bianconero ed ai quali “sono rimaste soltanto le briciole”.

A sottolineare l’importanza dello Stadium stavolta è il Corriere dello Sport, che ricorda che nel 2019 i bianconeri non hanno subito nessuna sconfitta in campionato.

La squadra allenata prima da Allegri e poi da Sarri ha giocato 17 partite di cui 13 vittorie e 4 pareggi”.

In Europa solo Barcellona e Liverpool hanno fatto quanto la Juventus.

Il CdS evidenzia come “la striscia favorevole dura da più gare: i bianconeri sono imbattuti in casa da 29 incontri consecutivi, 24 vittorie e 5 pareggi”.

“Oggi con il Cagliari cercherà la cifra tonda, il risultato utile numero 30”.

“Il trend conferma quello che si verifica dal 2011, anno di inaugurazione dell’impianto del club bianconero. Dal debutto datato 11 settembre 2011 (Juve-Parma 4-1), i bianconeri hanno disputato 218 partite, in tutte le competizioni, e la statistica testimonia che davanti ai propri tifosi i campioni d’Italia vincono sempre o quasi”.

Su 218 gare, le vittorie sono state finora 173; 35 i pareggi e 10 le sconfitte. La Juve, quindi, ha una percentuale di successi del 79,3%. Se non è un record, poco ci manca”.

A rompere il tabù è stata l’Inter, prima a espugnare lo Stadium il 3 novembre 2012 (1-3, in rimonta).

In serie A, l’impresa è riuscita anche a Sampdoria, Udinese, Lazio e Napoli; in coppa Italia alla Fiorentina mentre in Champions League ce l’hanno fatta soltanto Bayern Monaco, Real Madrid, Manchester United e Ajax.

In Champions League ce l’hanno fatta soltanto Bayern Monaco, Real Madrid, Manchester United e Ajax.