Gigi Cagni critico con Sarri: “Quelli che vincono non li ho mai visti scrivere”

0
256

Grande delusione tra i bianconeri per l’esito della finale di Supercoppa, che ha visto assegnare il primo trofeo della stagione alla Lazio, che ha sconfitto la Juventus 3-1.

Molte le critiche mosse all’allenatore della Juventus, Maurizio Sarri, e tra queste, quelle del tecnico Gigi Cagni, che intervistato da Tmw Radio nel corso della trasmissione Maracanà ha commentato severamente l’operato dell’allenatore bianconero.

Le parole di Gigi Cagni:

“È stato sbagliato in estate pubblicizzare troppo Sarri.

È lui che deve imparare ad allenare una squadra come la Juve.

Non si può pretendere da Sarri che faccia andare subito al massimo una squadra così forte, non avendone l’esperienza. Devi aspettare che il tecnico cresca.

Alla Juve non bastava più solo vincere, voleva un gioco soddisfacente.

Al Napoli era costretto a fare schemi visti e stravisti perché non aveva la qualità della Juventus.

Qual è adesso il problema? Tenere e imparare una linea difensiva alta.

Quelli che vincono non li ho mai visti scrivere, non devi perderti neanche un secondo della partita, si vive di sensazioni”.