Caos Napoli. La Gazzetta: “De Laurentiis studia multe e interventi sui diritti d’immagine”

0
652

Momento di caos per il Napoli.

Bufera scatenata a seguito delle polemiche sul ritiro, la dura presa di posizione di Aurelio De Laurentiis e la decisione degli azzurri di tornare a casa dopo il pareggio in Champions contro il Salisburgo, ‘disobbedendo’ di fatto all’obbligo imposto dal presidente azzurro.

E proprio De Laurentiis sarebbe intenzionato a studiare multe e interventi consistenti sui diritti d’immagine nei contratti dei giocatori azzurri che, visto il loro comportamento, avrebbero danneggiato l’immagine del club partenopeo.

A riferirlo la Gazzetta dello Sport, che riporta di un tentativo di mediazione da parte dell’allenatore Carlo Ancelotti, all’interno dello spogliatoio in cui regna il malcontento.

Il presidente Aurelio De Laurentiis, attualmente negli Stati Uniti, starebbe verificando, attraverso i suoi avvocati, come sanzionare economicamente i giocatori azzurri ma, oltre alla multa (che potrebbe essere compresa tra il 5 e il 25% dello stipendio lordo mensile dei calciatori), il presidente azzurro starebbe valutando anche un intervento sui diritti d’immagine, detenuti dal Napoli su ogni suo giocatore.

Nel caso in cui De Laurentiis fosse intenzionato a non soprassedere e ad andare avanti nella sua strategia punitiva, sarebbe senza dubbio inimmaginabile ogni tentativo di riconciliazione con lo spogliatoio.