Andrea Agnelli “torinese dell’anno”

0
429

Ora è ufficiale: Domenica 10 novembre alle ore 9.30 all’Auditorium Rai, la Camera di commercio di Torino riunirà 142 lavoratori e imprenditori di Torino e provincia insigniti del Premio “Fedeltà al Lavoro e per il Progresso Economico”.

Protagonista assoluto della mattinata, insieme ai premiati sarà il N. 1 della Juventus Andrea Agnelli, scelto dal Presidente Vincenzo Ilotte e dalla Giunta della Camera di commercio come “Torinese dell’anno 2018”.

Ecco le motivazioni:

Per la sua visione e la sua capacita’ imprenditoriale, che gli hanno permesso di sviluppare la Juventus, portandola ad essere una delle prime squadre di calcio al mondo e trasformandola dall’essere una societa’ sportiva tradizionale ad un colosso anche commerciale, con un marchio sapientemente valorizzato, con un Museo in grado di creare un’esperienza emotiva unica e facendola diventare a tutti gli effetti uno dei principali motori dell’economia turistica della nostra Città”.

Il riconoscimento dedicato a chi, torinese di nascita o di adozione, ha offerto un contributo speciale nel proprio settore di attività, economia, arte, scienza o sociale.

E ancora si legge nelle motivazioni: Andrea Agnelli “ha trasformato la Juventus da club tradizionale ad una delle maggiori aziende di intrattenimento calcistico al mondo, al livello di Manchester United, Real Madrid, Barcellona. Negli ultimi anni le quotazioni in Borsa della squadra hanno raggiuto picchi di 5 volte superiori rispetto al valore iniziale – dichiara Vincenzo Ilotte, Presidente della Camera di commercio di Torino – Andrea Agnelli ha saputo innovare.

I suoi investimenti hanno portato la squadra ad avere su Torino importanti ricadute, che non riguardano solo la tifoseria e lo sport, ma anche numerosi altri comparti: l’economia, il turismo, la cultura ed il territorio.Pensiamo alla riqualificazione della Continassa, al Museo Juventus e al brand commerciale Juventus Store.

E poi come dimenticare l’investimento su Cristiano Ronaldo? Agnelli ha portato a Torino un campione che e’ un brand mondiale e che si lega alla citta’ dal punto di vista dell’immagine e della comunicazione, in particolare sui social media, ma anche su altri temi, come ristorazione e abbigliamento”.