Furia Emre Can: “Scioccato, mi era stato promesso altro”

0
127

Emre Can, Mario Mandzukic e l’infortunato Giorgio Chiellini, sono i grandi esclusi dalla lista Champions League 2019/2020 della Juventus.

Il centrocampista tedesco ha scoperto di essere stato lasciato fuori dall’elenco dei giocatori selezionati per la prima parte della Champions, mentre era in Germania per impegni con la propria Nazionale.

Una scelta che lo ha sorpreso e deluso, come ha manifestato alla Federazione calcistica tedesca DFB:

“È estremamente scioccante per me. La scorsa settimana, il club mi ha promesso altro.

Ieri un membro dello staff mi ha chiamato e mi ha detto che non sarei stato nella lista Champions. La conversazione è durata un minuto, non ho motivazioni per spiegarmi la scelta.

Questo mi fa arrabbiare e infuriare. Mi era stato promesso qualcosa di diverso.

Trarrò le mie conclusioni e parlerò con il club al mio ritorno“.

Il centrocampista tedesco si è visto scavalcare in lista dal neo acquisto Aaron Ramsey, forse anche a causa di un’intesa che Emre Can fatica a trovare con Maurizio Sarri.

Intanto un retroscena circolato nelle scorse ore, riporta di una proposta giunta dal Paris Sain Germain, e ancor prima di una del Barcellona, rifiutate dal calciatore tedesco, non intenzionato ad allontanarsi da Torino.

Scelta che probabilmente gli è costata l’esclusione.