Chiellini: Napoli e Inter da scudetto, come l’anno scorso…

0
171

Giorgio Chiellini, è intervenuto a Juve Tv in occasione della tradizionale amichevole in famiglia di Villar Perosa.

Le sue parole tranquillizzano subito i tifosi bianconeri:

Siamo un gruppo nuovo, che si sta formando, e sono sicuro che quando si dovrà cominciare a far sul serio saremo capaci di rispondere presente, come nel passato”.

Chiellini non nasconde che l’obiettivo principale è la Champions ma certamente non è disposto a cedere lo scettro a favore delle avversarie di sempre:

L’Inter anche l’anno scorso aveva la rosa per vincere lo scudetto, quest’anno si è ulteriormente rinforzata quindi Inter e Napoli penso siano un gradino sopra le altre”.

“Si sta creando un gap tra le prime tre e le altre, almeno sulla carta, ma poi è il campo che parla, e non sarà semplice vincere”.

Ci saranno anche un po’ più di pressioni per loro, perché una squadra che fa quel mercato lì come ha fatto l’Inter, e una squadra che dà continuità come il Napoli non può nascondersi ancora e dire che non deve vincere”.

“Siamo tre squadre che avranno l’obiettivo di vincere, poi solo una riuscirà a farlo”.

Domanda su Maurizio Sarri: “Più di tutto mi ha colpito la sua meticolosità”.

A proposito di mercato, Chiellini si limita a poche battute: Dybala si è allenato sempre con grande serenità e applicazione come tutto il resto del gruppo perchè è uno di noi e siam contenti”.

Icardi? è un grande calciatore, ma ne abbiamo anche noi…”.

Infine sul palcoscenico familiare di Villar Perosa:

Essere qui è bello e utile, per i nuovi arrivati. Perchè è importante che un’azienda globale come la Juventus sappia trovare le proprie radici attraverso momenti come questo.

Per noi è significativo ripartire da qui, e poterci tuffare da adesso in poi nella stagione che sta arrivando.

C’è stato un messaggio della famiglia Elkann e noi l’abbiamo recepito ma non ve lo posso rivelare”,