Comunicato della Questura sulla vendita dei biglietti Juve-Napoli vietata ai nati in Campania

0
90

In merito alla notizia diffusa da la Repubblica qualche ora fa, circa il divieto d’acquisto dei biglietti Juventus-Napoli, da parte dei nati in Campania, è intervenuta direttamente la Polizia, con un comunicato diffuso sul sito ufficiale della Questura di Torino:

“Con riferimento alla notizia apparsa oggi su alcuni organi di stampa, secondo la quale la Questura di Torino avrebbe concordato il divieto di vendita dei tagliandi per la partita Juve – Napoli a chi è nato in Campania, si comunica ufficialmente che tale notizia è del tutto destituita di ogni fondamento.

La Questura di Torino non ha mai concordato tale decisione con la società sportiva né intende condividerla”.