L’addio al veleno di Nainggolan: “L’Inter ha sbagliato a lasciarmi andare”

0
273

Radja Nainggolan ha dato il suo addio all’Inter, con una cena con gli ormai ex compagni di squadra, ed è tornato al Cagliari in prestito, con parte del suo ingaggio pagato dal club nerazzurro.

Una scelta di cuore, per stare vicino alla moglie Claudia che sta lottando contro un male insidioso e che il centrocampista belga, intercettato per le vie di Milano da tuttomercatoweb.com, ha commentato così:

“Sono contento di tornare a casa, ho fatto una scelta un po’ forzata ma va bene così. Cercherò di fare bene a Cagliari. Adesso ho altre priorità e per questo è stato facile scegliere”.

Nainggolan ha poi concluso con un commento piuttosto critico verso il club nerazzurro, in particolare a Conte e Marotta, che hanno deciso la sua partenza più per motivi disciplinari che tecnici:

“Ora mi metterò in gioco e dimostrerò che l’Inter ha sbagliato a lasciarmi andare“.

Lunedì sono previste per lui le visite mediche, a cui seguirà la firma del contratto, che daranno il via alla sua nuova avventura in rossoblù.