spot_img
spot_img
giovedì, Giugno 13, 2024

Saltato trasferimento di Perin al Benfica, il portiere torna a Torino

spot_imgspot_img

È rottura tra Juventus e Benfica su Perin.

Nonostante i tentativi di mediazione della dirigenza bianconera con il club portoghese del Benfica, il trasferimento di Mattia Perin non si concretizzerà.

Non c’è accordo tra i due club sui tempi di recupero del portiere.

Come riportato da calciomercato.com il Benfica chiede che Perin venga curato dalla Juve, e ha cercato di modificare un accordo già preso, trasformando l’acquisto in un prestito con diritto di riscatto, e rimandando il trasferimento alla sessione di mercato invernale.

Condizioni non accettate dai bianconeri, che hanno tenuto ben salda la loro linea e ora aspettano nuove offerte per il portiere.

Il Monaco ha manifestato interesse per il portiere, e sempre viva è l’ipotesi Porto.

Entrambi i club sono molto vicini all’agente portoghese Jorge Mendes, l’artefice dell’acquisto di Cristiano Ronaldo, quindi è possibile che i bianconeri si affidino a lui anche in quest’occasione per tentare di trovare una soluzione.

Perin rientrerà alla Continassa e ricomincerà il lavoro personalizzato, in attesa di conoscere le novità sul suo futuro.

- Advertisement -