Massimo Pavan su Douglas Costa: “Da un calciatore con quell’ingaggio impossibile aspettarsi rendimento così basso”

0
64

Il giornalista e opinionista sportivo Massimo Pavan ha commentato su tuttojuve.com la situazione di Douglas Costa, uno dei calciatori con lo stipendio più alto all’interno della rosa bianconera, ma anche uno tra quelli più assenti del campionato.

Le parole di Pavan:

Douglas Costa non so nemmeno più che faccia abbia, Douglas Costa alla partita del cuore, insomma, sembra chiaro che il brasiliano della Juventus più che per ragioni legate all’infortunio sia totalmente sparito dai radar del mister livornese che è arrivato ad utilizzare più di una volta l’ironia verso l’ex calciatore del Bayern di Monaco, battute molto ironiche e pungenti, sia per evidenziare il suo status da infortunato, chissà se per evidenziare altro. Questo non lo sappiamo, ma è chiaro che l’assenza del calciatore non è passata inosservata quest’anno essendo uno dei calciatori con lo stipendio più alto.

Dall’espulsione con il Sassuolo per Douglas Costa la stagione è stata un insieme di bassi con pochi picchi, unico, forse con l’Ajax ad Amsterdam con quelle occasioni infrante sul palo. Infortuni a ripetizione e dispiace dirlo, una vita al di fuori del campo totalmente al di sotto dello standard dello sportivo, con tante foto, superiori sicuramente a quelle dei minuti in cui è sceso in campo. La festa di Neymar, l’incidente in auto, qualche serata di troppo fuori, insomma episodi che hanno fortemente penalizzato la sua immagine anche all’occhio dei tifosi.

Se resterà a Torino, cosa non del tutto scontata, ma che potrebbe accadere sia con Sarri che con un altro allenatore, la Juventus si aspetta un grande e ampio, cambio di rotta, del resto da un calciatore con quell’ingaggio è impossibile aspettarsi un rendimento ed un utilizzo così basso. Douglas Costa era stato tra i migliori l’anno scorso, soprannominato flash, era stato determinante, ora non è riuscito ad imporsi e quel flash si è decisamente spento“.