Addio a Vittorio Zucconi, il giornalista con il Milan nel cuore

0
33

Addio a Vittorio Zucconi, il giornalista tifoso del Milan.

Lo ricordiamo con le parole della Gazzetta dello Sport:

È morto a Washington, a 74 anni, il giornalista Vittorio Zucconi. Nato a Bastiglia, in provincia di Modena, aveva iniziato nei primi anni Sessanta come cronista di nera al quotidiano La Notte di Milano, sulle orme del padre Guglielmo”.

Assunto nel 1969 come redattore a La Stampa, diventa corrispondente, prima da Bruxelles e successivamente da Washington sempre per La Stampa, da Parigi per la Repubblica, da Mosca per il Corriere della Sera durante la Guerra Fredda e dal Giappone ancora per La Stampa.

Nel 1985 Zucconi si trasferisce definitivamente a Washington, dove ricopre l’incarico di editorialista dagli Stati Uniti per la Repubblica.

Dall’esperienza nata dal suo lavoro come corrispondente e inviato speciale ha tratto il libro Parola di giornalista.

Zucconi è stato direttore dell’edizione web di Repubblica dalla creazione fino al 2015 ed è stato direttore dell’emittente Radio Capital fino al 2018.

Tifoso rossonero quasi per caso, come aveva raccontato in diverse occasioni, dall’età di sei anni quando un amico di famiglia lo accompagnò a San Siro per un Milan-Atalanta facendogli giurare che da quel momento in poi avrebbe tifato Milan.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.