Il figlio di Nedved insultato sui social dopo l’addio di Allegri

0
389

Con la partita contro l’Atalanta allo Stadium, si conclude l’avventura di Massimiliano Allegri alla Juventus.

Un allenatore che ha dato tanto alla società e ai suoi giocatori, da cui si separa con evidente dispiacere.

La Vecchia Signora dice così addio all’allenatore che ha guidato la panchina bianconera per cinque stagioni, vincendo trofei e ben cinque scudetti consecutivi ma, secondo alcuni, evidentemente troppo poco.

Il suo addio ha reso felici molti tifosi che nel corso delle ultime settimane, avevano attaccato duramente il tecnico bianconero, accusato di non aver trovato il modo di sfruttare le eccellenti potenzialità della rosa a sua disposizione.

Ma Allegri è stato anche molto amato da una parte della tifoseria bianconera, che non ha accettato di buon grado la notizia del suo addio.

E parte del malcontento per la sua partenza, si è riversata sui social, in particolare contro il figlio di Pavel Nedved.

L’incredulo Pavel Nedved Jr, infatti, è stato ricoperto di critiche e pesanti insulti sul proprio profilo Instagram, proprio a causa della partenza di Allegri, determinata, secondo i furibondi tifosi, dal padre, identificato come uno dei “colpevoli”.

Tempi social, che prevedono la possibilità di dispensare critiche e insulti casuali, coinvolgendo anche chi non ha nessuna responsabilità in una vicenda che, per quanto dolorosa, fa comunque parte della carriera di ogni allenatore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.