spot_img
spot_img
sabato, Giugno 22, 2024

Godin lascia in lacrime l’Atletico Madrid (VIDEO)

spot_imgspot_img

Il difensore Diego Godin ha annunciato ufficialmente il suo addio all’Atletico Madrid, in conferenza stampa al Wanda Metropolitano.

Il calciatore è diretto a Milano, dove tra qualche giorno l’Inter ufficializzerà il suo arrivo. Godin arriva in nerazzurro a parametro zero e avrà un contratto di 6,75 milioni di euro a stagione per i prossimi tre anni.

L’uruguaiano si è commosso salutando la squadra di Simeone e i suoi tifosi, con i quali ha diviso 9 anni, vincendo 8 titoli: 1 Liga, 1 Coppa del Re, 1 Supercoppa Spagnola, 2 Europa League, 3 Supercoppe Europee.

“Saranno le mie ultime partite con la maglia dei Colchoneros. Grazie a tutti, questo non è un club, ma una famiglia. Resterò per sempre tifoso“.

Godin ha raccontato di aver rifiutato l’offerta del Manchester United nella scorsa stagione:

Ho scelto di restare in quel momento, è stata una mia decisione e oggi non me ne pento. Rispetto alla scorsa estate non è cambiato niente, l’Atletico Madrid ha sempre avuto la mia priorità. Ho cercato di restare in questo club, ci siamo incontrati tante volte in questi mesi, ma chiaramente non abbiamo trovato un accordo per proseguire insieme. I cambiamenti ti fanno migliorare e crescere, non mi pento di niente. Sosterrò l’Atletico ovunque andrò”.

Il calciatore ha poi concluso:

Sono stati anni meravigliosi nei quali sono cresciuto tantissimo come calciatore e come uomo. Abbiamo vissuto momenti splendidi e altri meno belli, ma l’Atletico sarà per sempre nel mio cuore“.

“Mia moglie, mio padre e mia madre mi hanno chiesto di restare a Madrid, con loro mi confronto costantemente. Non c’è niente di meglio che entrare in uno stadio e sentire la gente che urla il tuo nome: è quello che ho sentito in questo club”.

Il video:

- Advertisement -