Italia di fino contro il Liechtenstein. A segno anche Kean (record)

0
220

Italia segna la sesta rete. In gol anche Pavoletti.

In precedenza il protagonista è stato Moise Kean, grazie a Spinazzola rivelatosi ancora una volta decisivo. L’esterno mette in area un gran cross che trova la sponda di Quagliarella. Di testa arriva Kean che con un’altra deviazione aerea ravvicinata insacca alle spalle del portiere.

Fa notizia la rete di Kean, in quanto il bianconero è il primo giovane a segnare una doppietta in azzurro nelle prime due partite.

In precedenza da registrare i due gol di Quagliarella entrambi su rigore.
Il bomber non sbaglia e realizza la sua doppietta. Dopo il gol ringraziamento speciale per l’ex Napoli, con un bellissimo abbraccio Jorginho.

L’Italia ha trovato subito il meritato vantaggio con Sensi. Bella azione sulla sinistra di Spinazzola che pennella un cross morbido per Sensi, che pur essendo il giocatore più basso in campo, stacca alla perfezione e supera Buchel. Festa grande per il numero 15. Poco dopo bis di Quagliarella, annullato per posizione irregolare.