Napoli- Juve: la frustrazione partenopea viaggia sull’hashtag #JuveOut

0
183

Il prossimo 3 marzo si giocherà Napoli-Juventus.

Per l’occasione sui social si sta sempre più diffondendo, sull’onda dell’hashtag #JuveOut, l’idea di un gruppo di tifosi partenopei di disertare lo stadio San Paolo per protestare contro lo strapotere della Juventus.

L’iniziativa è partita con la condivisione su tutte le piattaforme social di una finta pagina della Gazzetta dell Sport che titola a caratteri cubitali “VUOTO”, riferendosi allo stadio San Paolo di Napoli.

Col sottotitolo: “Il San Paolo dice no alla Juve“. 

E ancora: “Il 3 marzo 2019 entra nella storia: 5 continenti, 178 paesi collegati, 1,5 miliardi di spettatori ma i napoletani dicono no al match disertando lo stadio“.

E dulcis in fundo: “Entriamo nella storia! Disertiamo Napoli-Juve Diciamo no al marcio“.

Questi tifosi del Napoli si dicono stanchi di episodi strani, comunque sempre favorevoli alla Juventus e delle solite e continue vicende che, a loro dire, caratterizzano molte partite dei bianconeri.

È anche probabile che sull’atteggiamento dei tifosi pesi la frustrazione per una competizione che vede la propria squadra impotente di fronte allo strapotere della corazzata bianconera.

Tant’è vero che l’atteggiamento sfiduciato dei tifosi del Napoli risale fin dall’inizio della stagione: il San Paolo a ogni partita presenta molti spazi vuoti, e si registrano continui record negativi di pubblico.

Lo scoramento che è dei tifosi traspare anche dalle parole di Aurelio De Laurentiis: “Il campionato non è ancora definito, continueremo a lottare fino in fondo. Mi dispiace per i tifosi, loro vogliono vincere solo lo scudetto.

Lo sconforto non risparmia neanche il sindaco De Magistris: “Lo stadio vuoto? Dopo il ‘Sarrismo’ era difficile riprendere con entusiasmo. Nella vita è molto bello competere e partecipare, ma se qualche volta si vince pure non è male e qua è da troppo che non si vince.” 

Anche se il Napoli dovesse vincere lo scontro diretto andrebbe a -10 (fermo restando che nel prossimo turno tutto rimanga invariato) e certamente neanche in questo caso il campionato  si potrebbe dire riaperto.

E allora, tanto vale: Juve out…