In Supercoppa la Juve schiera Bonucci titolare, contro gli ex del Milan

0
152

Quella di stasera sarà di certo una sfida particolarmente emozionante e impegnativa per tutti, ma in particolar modo per Leonardo Bonucci.

Bonucci, ex capitano dei rossoneri della passata stagione, infatti, stasera affronterà i suoi vecchi compagni di squadra, con stavolta con indosso la maglia bianconera da titolare.

Quel Bonucci che avrebbe dovuto rappresentare per il Milan il suo asso nella manica, e che invece solo dopo un anno ha fatto ritorno in casa Juventus, dichiarando:

“Andare al Milan è stata una decisione presa in un momento di rabbia”.

Commento non particolarmente gradito dai tifosi rossoneri e, comprensibilmente, difficile da dimenticare.

Ma il passato è alle spalle, e il presente richiede il massimo impegno per portare a casa la Supercoppa italiana.

Le parole di Bonucci sono chiare:

Abbiamo tanta voglia di portare a casa il primo trofeo della stagione e siamo venuti qui con entusiasmo per riuscire a centrare l’obiettivo”.

Servirà una Juve aggressiva e attenta, perché Gattuso ha dimostrato di saper dare al Milan un bel gioco che può creare delle difficoltà. Dovremo chiudere gli spazi, impedire il loro palleggio e approfittare degli errori che potrebbero commettere”.

Vogliamo fare una grande gara di fronte a uno stadio pieno. Siamo abituati, perché l’Allianz Stadium è sempre molto caldo, ma è sempre bello entrare in impianti così grandi e vederli esauriti. Sarà entusiasmante e ci darà ancora più carica”.