spot_img
spot_img
domenica, Aprile 21, 2024

L’ex arbitro Morina: “Giallo a Vlahovic è un grosso errore di Mariani”

spot_imgspot_img

L’ex arbitro Ezio Morina ha commentato ai microfoni di Tuttojuve la direzione di gara di Marian in Napoli-Juventus.

“Ammonizione assolutamente sbagliata a Vlahovic al 18′ del primo tempo. Mariani dice al serbo che quello su Kvaratskhelia sia il terzo fallo subìto dal giocatore del Napoli. Si tratta di un grosso errore da parte del direttore di gara. I falli non sono commessi dallo stesso giocatore e quindi non ha il minimo senso sommarli e poi ammonire un altro calciatore. E si tratta di un giallo pesante perché rimediato ingiustamente a inizio partita, ammonizione che condiziona la gara dell’attacante. In più il Vlahovic salterà la partita contro l’Atalanta perché diffidato”. 

E ancora: 
“Giusto il giallo a Bremer al 26′ minuto per un fallo su Osimhen appena fuori dall’area, intervento non da rosso perché non c’è una chiara occasione da gol. Corretta anche l’ammonizione a Cambiaso al 29′ per un fallo su Kvaratskhelia. Altro giallo giusto a Nonge in occasione del penalty”


“Non c’è rigore quando Kvaratskhelia cade dopo un contatto in area con Cambiaso. Corretta la decisione invece di assegnare il tiro dal dischetto al Napoli per il pestone di Nonge su Osimhen, dopo l’on field review. Sulla ribattuta di SzczesnyRaspadori segna regolarmente”.

- Advertisement -