spot_img
spot_img
martedì, Febbraio 27, 2024

Lo Juventus Club Parlamento replica a Borghi: “un rappresentante delle istituzioni, dovrebbe calibrare le parole e non superare la linea di confine tra lecito ed illecito”

Lo Juventus Club Parlamento a firma dell’Onorevole Maurizio Paniz, replica alle dichiarazioni – solo in un secondo momento etichettate come ironiche – dell’Onorevole di Italia Viva Enrico Borghi.

Che il vento soffi sulle cime più alte è risaputo. Che la Juve costituisca nel mondo del calcio una cima altissima è altrettanto risaputo. Che qualche volta il vento venga fatto soffiare in maniera tempestosa ed indebita è purtroppo vero”, Inizia così il comunicato diramato poco fa.

Tutti l’hanno ieri percepito ascoltando quanto ha dichiarato l’on. Borghi al TG1, affermando testualmente che: “La Juventus ruba da cinquant’anni”. Una frase non scherzosa che disonora l’autore. Spiace davvero che provenga da un rappresentante delle istituzioni, che dovrebbe calibrare le parole e non superare la linea di confine tra lecito ed illecito”, conclude la nota.

- Advertisement -